ERNIA IATALE 

Non conoscevo la chiropratica e tanto meno i risultati che poteva ottenere.

Ho da sempre sofferto di lombalgia, a volte con forti dolori che mi bloccavano per vari giorni.Assumevo antinfiammatori e antidolorifici con grandi smorfie del mio stomaco.

Il passaparola è stato positivo. Un amico mi ha fatto conoscere il dott. Cecchi che mi ha presa in cura e ho smesso di soffrire, grazie ad una sana ed efficace applicazione dei principi chiropratici, senza più assumere farmaci.

Qualche tempo fa la mia ernia iatale mi ha provocato molto dolore. Lo feci presente al dott. Andrea che promise di aiutarmi. Decisi di avere fiducia in lui e, seguendo le sue istruzioni più una sana e precisa alimentazione consigliata, dopo un mese di trattamento mi sentii guarita, senza più alcun dolore.

MIRACOLO???? No, semplicemente una guarigione dovuta ad un’esperienza ventennale di questo esperto in chiropratica in cui ho riposto la massima fiducia e che con questa testimonianza la raccomanderei ad altri esseri umani che stano soffrendo.

Grazie Andrea Cecchi!

 

                                                                                                                  Bruna Cipriani

Mi chiamo Ornello Gambacurta, ho settant’anni e sono andato dal chiropratico, Dr. Andrea Cecchi, per la prima volta quattordici anni fa per curiosità, pur essendo animato da profonda incredulità.

Sono in cura tutt’ora esclusivamente a livello di prevenzione per le patologie che prima mi affliggevano e cioè: mal di schiena, periartrite, lombalgie, ernia iatale, tachicardia, lacrimazione e disturbi all’intestino, evitando l’assunzione di qualsiasi tipo di medicinale.

Logico quindi, coinvolgere tutti i familiari e parenti, persino la suocera!!!

Tutti inizialmente scettici, ma poi costantemente partecipi.