Il pensiero positivo.


Sul pensiero positivo non vogliamo filosofeggiare troppo. Ognuno di noi ha senz'altro letto o almeno sentito parlare della forza creativa del pensiero. Ognuno di noi è sicuramente cosciente di essere ottimista o pessimista. Mettiamo i due concetti insieme e traiamone le conclusioni.
In questa pagina lo Studio Cecchi vuole attirare l'attenzione su un semplice fatto  che spesso ci sfugge e cioè che:

La vita ci presenta una serie di circostanze,
e sta a noi decidere come viverle e come interpretarle.
Per usare un luogo comune
il bicchiere può essere mezzo vuoto
oppure mezzo pieno.
Se lo vediamo mezzo vuoto,
ci manca qualcosa e ne resta poco.
Se lo vediamo mezzo pieno
siamo a buon punto e abbiamo fatto un buon lavoro.
Ovviamente la quantità di acqua presente nel bicchiere è sempre la stessa.

Questo è il sesto comportamento di prevenzione e deve essere tenuto quotidianamente per poter funzionare al meglio e "prevenire" i malfunzionamenti del nostro organismo.